LO STAGNONE DI MARSALA, PARADISO PER IL KITESURF

Agosto 3, 2019 by Dario La Rosa

Mulini a vento, colline di sale che splendono al sole ed uno specchio d’acqua, lo Stagnone di Marsala. Insieme formano un’area da esplorare a piedi, in bici o in kitesurf, per volare sull’acqua sollevati dal vento.

“Pulcherrima sed ventosa”, così Cicerone, questore di Marsala tra il 76 ed in 74 a.C. Parlava di Marsala, città del Vento. Tra le perle della Sicilia, conosciuta per le sue uve e per le antiche famiglie Florio e Whitaker, Marsala oggi si rilancia partendo dalla natura.

Il centro focale del suo rinnovo è proprio la riserva naturale dello Stagnone, luogo in cui potersi perdere fra tramonti e attività outdoor.

MARSALA, LE BELLEZZE DELLO STAGNONE E LE ATTIVITÀ DI KITESURF

Agosto 3, 2019 by Dario La Rosa

Mulini a vento, colline di sale che splendono al sole ed uno specchio d’acqua, lo Stagnone di Marsala. Insieme formano un’area da esplorare a piedi, in bici o in kitesurf, per volare sull’acqua sollevati dal vento.

“Pulcherrima sed ventosa”, così Cicerone, questore di Marsala tra il 76 ed in 74 a.C. Parlava di Marsala, città del Vento. Tra le perle della Sicilia, conosciuta per le sue uve e per le antiche famiglie Florio e Whitaker, Marsala oggi si rilancia partendo dalla natura.

Oltre a distinguersi per la bellezza dei luoghi La riserva naturale dello Stagnone è la meta più ambita oggi per gli amanti del Kitesurf,: sempre accarezzata dai venti , i fondali poco profondi (30-40cm) e la mancanza di onde la rendono il posto ideale per praticare e imparare il Kite.

Chissà se Cicerone avrebbe mai pensato che 2000 anni dopo, questo angolo di Sicilia sarebbe diventato una torre di Babele di lingue di ragazzi che arrivano da ogni paese europeo accomunati dalla passione per il kite. 

Non sarà difficile incrociare coloratissimi pulmini hippy carichi di surfini e di aquiloni, gli abitanti del posto ormai sono abituati a convivere con tedeschi, olandesi, francesi, cechi e russi in cerca di vento in ogni periodo dell’anno.

link utile :www.leviedelvento.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *